Le 20 canzoni dei Queen più famose (2023)

God save the Queen. Passano gli anni, eppure ci sono band che non smettiamo di ascoltare. I Queen sono una di quelle band: nonostante la loro avventura si sia ufficialmente conclusa nel 1991 con la prematura scomparsa di una delle migliori voci del rock, tutt’oggi rimangono uno dei gruppi più amati e ascoltati di sempre. Merito di una carriera che ha saputo trasformarsi dall’hard rock al rock pop, merito di un carisma inenarrabile di Freddie Mercury, merito di aver saputo sperimentare e toccare le corde giuste album dopo album.

Avevamo recentemente scritto una nostra classifica delle canzoni meno famose dei Queen, un contenuto che ci siamo divertiti molto a scrivere, da veri fan quali siamo e particolarmente adatto per gli ascoltatori più alternativi che hanno voglia di scoprire e ascoltare qualcosa di diverso. Stavolta, però, affrontiamo l’impresa di petto.

Alzate il volume e preparatevi a cantare a squarciagola! Non è facile selezionare le migliori canzoni dei Queen ma tra le più famose e belle noi ci proveremo, tra brani più vivaci, ballad romantiche e qualche immancabile suite di maggior durata.

1. Killer Queen

Il terzo album dei Queen è quello della svolta. Merito di un abbandono sempre più progressivo del glam rock delle origini per un impatto più hard e semplice, ma anche di un vero e proprio singolo di successo come Killer Queen, capace di raggiungere il secondo posto nella classifica britannica. Scritto nel corso di una sola notte, questo breve brano racchiude l’essenza della prima parte di carriera dei Queen, pronti a rivoluzionare definitivamente il loro brand con l’album successivo.

2. Love Of My Life

Quanto può fare una semplice chitarra acustica sorretta dalle incredibili corde vocali di Freddie Mercury? Tratta dalla pietra miliare della loro discografia, A night at the Opera, Love of my life è uno dei brani “lenti” più celebri dei Queen. Abbiamo deciso di inserire una versione live del brano, quella del Rock in Rio del 1985, con il pubblico che canta insieme alla band, sovrastando la voce di Mercury, in un momento davvero emozionante. Al cantante non resta che agire come un direttore d’orchestra.

3. Bohemian Rhapsody

(Video) Top 20 canzoni dei Queen

Non c’erano dubbi e nemmeno sorprese. Sarebbe stato assurdo non inserire Bohemian Rhapsody nella lista delle migliori canzoni dei Queen da ascoltare assolutamente. Sei minuti di durata (atipico per l’epoca) per un singolo dal testo enigmatico, scritto interamente da Freddie Mercury. Una piccola opera in cinque movimenti, che muta dal pop all’hard rock, passando proprio per l’opera. Uno dei singoli di maggior successo di sempre, sperimentale e imprescindibile. Basti pensare che il titolo del brano è stato scelto come titolo del film biopic e che su Youtube il video ufficiale supera il miliardo di visualizzazioni.

4. Somebody To Love

Una preghiera, un rock che strizza l’occhio al gospel, la richiesta di trovare qualcuno da amare. Un grido disperato che si trasforma in uno dei brani di maggior successo della band: stiamo parlando di Somebody To Love, altro pezzo che non ha bisogno di presentazioni. Tratto dal quinto album in studio della band, A Day at the Races, disco gemello del precedente, questo brano fu uno degli apici del concerto tributo a Freddie Mercury, reinterpretato da George Michael che, per pochi minuti, sembrò l’erede spirituale perfetto del leader della band.

5. We Will Rock You

Un pezzo di una semplicità disarmante, eppure originariamente We Will Rock You era tutta un’altra canzone. Più complessa e, soprattutto, più rapida, la versione originale fu spesso suonata in sede live in apertura, per poi essere ripresa così come la conosciamo verso la fine. Perfetta come canzone da stadio, invitando gli ascoltatori a battere i piedi e le mani a tempo, questo brevissimo brano di poco più di due minuti rimane uno dei più amati e citati dei Queen.

6. We are the champions

Seconda traccia di News of the World, segue direttamente il brano di cui abbiamo parlato sopra costituendo un dittico intramontabile. We are the champions è una canzone nata per essere cantata, un inno da proclamare a squarciagola. Canzone simbolo delle vittorie sportive (e non solo), We are the champions è uno dei brani più riconoscibili dei Queen e uno dei brani rock più famosi di tutti i tempi.

7. Fat Bottomed Girls

(Video) Q.u.e.e.n 2022 MIX - Best songs 2022 - Tiktok Songs 2022 Collection

Un brano scanzonato, ma capace di dare una bella carica, Fat Bottomed Girls uscì come singolo per l’album Jazz in compagnia di Bicycle Race. Spesso conosciuta nella versione editata presente nel Greatest Hits, abbiamo preferito lasciare la versione del brano originale presente nell’album, più lunga e con una presenza maggiore della chitarra elettrica di Brian May.

8. Don’t Stop Me Now

Sembra non avere bisogno di presentazioni nemmeno questo piccolo capolavoro. Don’t Stop Me Now tiene fede al titolo iniziando come un diesel, ma aumentando sempre di più la velocità. Si tratta del rock and roll più puro, che strizza l’occhio a Little Richards e Jerry Lee Lewis, pur mantenendo inalterato lo stile tipico dei Queen. Impossibile rimanere fermi durante l’ascolto: una canzone che sa come fare impazzire l’ascoltatore.

9. Another one Bites the Dust

Ne ha scritti pochi di brani il bassista John Deacon, eppure la sua firma è imprescindibile per alcuni dei singoli di maggior successo della band. Un caso eclatante è Another one Bites the Dust che si basa proprio su un’indimenticabile linea di basso, piena zeppa di groove. Si tratta di una delle hit più celebri e famose della band, che fu convinta da Michael Jackson a pubblicarla come singolo portando così in cima le classifiche un album come The Game, inizio di una nuova fase della carriera del quartetto.

10. Crazy Little Thing Called Love

Freddie Mercury non ha mai nascosto il suo amore verso il rock and roll puro e semplice e Crazy Little Thing Called Love è un divertente e leggero omaggio ad Elvis Presley. Un brano che diventa legame tra il Re e la Regina del rock. Rispetto alla versione in studio, abbiamo preferito inserire la versione del Live Aid del 1985, davvero energica. Un modo più sentito e particolare per riapprezzare e riascoltare uno dei migliori brani dei Queen.

11. Under Pressure

(Video) Queen - Greatest Hits (2) [1 hour 20 minutes long]

Hot Space è stato un album controverso che ha allontanato i Queen dal rock più puro (per gli amanti del genere vi consigliamo di ascoltare le versioni live dei brani, ad esempio in Queen on Fire, dove la disco-pop viene riarrangiata in chiave più elettrica), ma non ci sono dubbi che un brano in particolare abbia catalizzato l’attenzione degli ascoltatori. Stiamo parlando di Under Pressure, celebre duetto che vanta la collaborazione di David Bowie. Il risultato è uno di quei rari capolavori della musica pop, capace di risultare intramontabile.

12. Radio Ga Ga

Un’altra canzone da stadio, capace di far muovere le mani a migliaia di persone nello stesso momento. Stiamo parlando di Radio Ga Ga, uno dei brani di punta dell’album del 1984 The Works. Il sound dei Queen è definitivamente cambiato rispetto agli esordi, a partire dall’uso sempre più presente di tastiere e sintetizzatori. Eppure il successo della band sembra continuare a crescere (nonostante una critica musicale sempre più contraria alla nuova direzione intrapresa dalla band). Poco importa: Radio Ga Ga rimane uno dei brani di punta della band.

13. I Want to Break Free

Quanto avrà contribuito il successo del videoclip nel trasformare I Want to Break Free in una delle canzoni migliori dei Queen? Siamo sicuri che l’immagine di Freddie Mercury vestita da casalinga, ma con i baffi intatti, intento a passare l’aspirapolvere sia una di quelle così indimenticabili da entrare a far parte della cultura pop. Oltre al video (che potete vedere qui sopra), il brano è comunque uno dei fiori all’occhiello della produzione dei Queen. Indovinate chi è l’autore? Proprio John Deacon in un altro dei suoi pezzi di successo.

14. Hammer to fall

In un album molto basato sull’elettronica come The Works, l’arrivo in tracklist di un brano come Hammer To Fall ha il compito di donare un sorriso ai vecchi fan dei Queen. E che brano! Hammer to Fall è davvero un pezzo energico, basato su un duro riff di chitarra elettrica suonato da Brian May che regalerà anche un assolo indimenticabile (sfortunatamente tagliato nella più conosciuta versione da singolo, ma niente paura: qui abbiamo messo la versione integrale tratta dall’album).

15. A Kind of Magic

(Video) TOP 10 QUEEN - LE MIGLIORI 10 CANZONI DEI QUEEN

Se siete fan del film Highlander – L’ultimo immortale vi sarete accorti che, durante i titoli di coda del film, è presente A Kind of Magic, in una versione più heavy rispetto a quella più conosciuta. Originariamente il brano scritto da Roger Taylor era di impatto più rock. Fu poi Freddie Mercury a riarrangiare e cambiare il tono della canzone in quella che tutti conosciamo, di stampo più pop. Tratta dall’omonimo album, questa canzone rimane comunque uno dei brani più celebri e migliori dei Queen.

16. Who Wants to Live Forever

L’album A kind of Magic è, in maniera ufficiosa, quanto di più simile alla colonna sonora di Highlander – L’ultimo immortale. Non potevamo non inserire all’interno del nostro elenco Who Wants to Live Forever, vero e proprio simbolo del film e brano delicato ed emozionante. Un semplice tappeto di tastiere introduce la voce di Freddie Mercury, per poi costruire un climax sempre maggiore in cui faranno il loro ingresso tutti gli strumenti. Delicato e potente: la quintessenza dei Queen degli anni Ottanta.

17. The Miracle

Come potrebbe essere una tipica suite dei Queen in questo momento della carriera? The Miracle, tratta dall’album che porta lo stesso titolo, è uno dei brani più complessi della carriera di Freddie Mercury. A metà strada tra il brano pop e il rock delle origini, caratterizzato da una durata che supera i 5 minuti e in cui varie sezioni si intersecano tra loro. Il video ufficiale vede protagonisti dei bambini che ripercorrono la carriera della band attraverso le loro incarnazioni.

18. The Invisible Man

Totalmente all’opposto è The Invisible Man, brano di chiara matrice dance che si basa principalmente su un giro di basso e su un groove implacabile. A differenza dei non del tutto riusciti esperimenti di qualche anno prima (parliamo dell’album Hot Space) qui la band sembra a proprio agio con l’elettronica e la canzone ha decisamente un passo diverso. Diventò un incredibile successo nelle discoteche tanto da mettere in produzione una versione da club, allungata.

19. Innuendo

(Video) Freddy mercury (QUEEN) FULL ALBUM

Brano testamento che dà il titolo all’ultimo vero album in studio dei Queen, Innuendo riporta la band ai fasti del passato. Sei minuti di durata, varie sezioni tra cui un assolo di chitarra in stile flamenco suonata dal chitarrista della prog band degli Yes, Steve Howe. Canzone-universo che racchiude tutta l’essenza dei Queen e tutto il loro percorso artistico, Innuendo è in maniera assoluta una delle migliori canzoni della band inglese.

20. The Show Must Go On

Non potevamo concludere il nostro elenco delle migliori canzoni dei Queen se non con The Show Must Go On, brano che chiude l’album del 1991 e risulta la fine migliore per la storia della band. Pubblicato a sole sei settimane dalla scomparsa del frontman, il pezzo diventò un successo dopo la sua morte, nel novembre del ’91. Incredibile pensare a come Mercury sia riuscito a cantare certe note così alte, a quella potenza. Un modo come un altro per dimostrare davvero che lo spettacolo deve continuare e non finirà mai. Come la musica dei Queen.

FAQs

What is the meaning behind Bohemian Rhapsody? ›

In the explanation, Queen states that "Bohemian Rhapsody" is about a young man who has accidentally killed someone and, like Faust, sold his soul to the devil.

What's Freddie Mercury's real name? ›

The life of Frederick Bulsara began on the East African island of Zanzibar on September 5, 1946. 25 years later in London under the name of Freddie Mercury he was fronting the now legendary rock group named Queen.

What is Freddie Mercury's nationality? ›

What did Freddie Mercury say about Bohemian Rhapsody? ›

Parts of a song he would play on the piano called 'The Cowboy Song' contained lyrics which ended up in the final piece, but Freddie Mercury always refused to explain what the song was about, only saying 'Bohemian Rhapsody' was "about relationships".

How true is the story of Bohemian Rhapsody? ›

This story is real. Best Picture nominee Bohemian Rhapsody is a true story based on the life of singer Freddie Mercury. That said, it does take some liberties with the story, simplifying many aspects to keep the story moving and to make it a bit more flashy.

What were Freddie Mercury's last words? ›

Mercury's partner Hutton, who by this time was acting as his carer, said his final words to him were “Pee, pee.” According to Mary Austin, Freddie's ex-girlfriend, some of the last words Freddie said to her were about his deteriorating appearance.

Who was with Freddie when he died? ›

On the evening of 24 November 1991, about 24 hours after issuing the statement, Mercury died at the age of 45 at his home in Kensington. The cause of death was bronchial pneumonia resulting from AIDS. His close friend Dave Clark of the Dave Clark Five was at the bedside vigil when Mercury died.

What happened to Jim Hutton after Freddie died? ›

Three years after Freddie's death, Jim published a book about his time with the singer titled Mercury and Me. He worked as Freddie's gardener after moving into the singer's Kensington mansion, and preferred to stay away from the rock and roll lifestyle.

Was Freddie Mercury Indian or Iranian? ›

Freddie Mercury was of Indian Parsi descent. Even though Mercury himself wasn't formally religious, he was always fiercely protective of his parents and deeply respected that they adhered to the Parsi community's Zoroastrian faith, which traces its roots back to ancient Persia.

What did Freddie Mercury's sister do? ›

What was Freddie Mercury's last song? ›

Details. "Mother Love" was the final song co-written by Mercury and May, and was also Mercury's last vocal performance. Mercury's vocals were recorded between 13–16 May 1991 after the Innuendo sessions.

Who turned down Queen Bohemian Rhapsody? ›

One of the key plot points of the Bohemian Rhapsody film is that Freddie Mercury turned his back on Queen and started a very well paid solo career creating dance music in Munich.

Why did Queen put Bismillah in Bohemian Rhapsody? ›

I've read that the bismillah in "Bohemian Rhapsody" is a nod to Freddie Mercury's upbringing in majority-Muslim Zanzibar. (Mercury himself was from Zanzibar's Parsi community, Zoroastrians hailing from India.)

Was Queen happy with Bohemian Rhapsody? ›

Since the band actually helped contribute to the film, it seems that they've always been pro-Bohemian Rhapsody. Brian May, the Queen guitarist who was involved in the production, raved about the cast and crew, particularly Rami.

Is Paul Prenter still alive? ›

What happened to Paul Prenter in real life? ›

What happened to Paul Prenter? After Paul sold photos of Freddie, he went back to Belfast and ended up spending all the cash he received from the deal. He then reportedly went back to Freddie and asked for more money. Paul died in Belfast of Aids just a few months after Mercury died in 1991.

Did Queen get back together for Live Aid? ›

But Queen embarked on a world tour in August 1984, continuing to do shows throughout the rest of that year and also in January, April and May of 1985. So when Live Aid came around, they not only didn't have to reunite, they'd played a string of shows less than two months earlier.

Why did Freddie Mercury call himself Queen? ›

Mercury noted in an interview that he chose the name because “[i]t's very regal obviously, and it sounds splendid. It's a strong name, very universal and immediate. I was certainly aware of the gay connotations, but that was just one facet of it.”

What was Queen Elizabeth the second's last words? ›

Queen Elizabeth's heartbreaking last words

According to recent reports, the monarch confided in her friend, The Right Reverend Dr Iain Greenshields, that she had "no regrets" in her life.

Did Queen Attend Freddie Mercury funeral? ›

Fellow Queen members Brian May, Roger Taylor, and John Deacon attended the funeral along with pop stars Elton John and Anita Dobson.

Do they find out Freddie was murdered? ›

In the penultimate episode of the series, Freddie is murdered by Effy's psychiatrist Dr. Foster, and the last episode's main plot sees the gang investigate Freddie's disappearance.

Was Mary with Freddie when he died? ›

Mary was Freddie's bedside holding his hand when he passed away at the age of 45. She later carried out his wish to secretly scatter his ashes. While there have been various rumours about where she took the ashes, such as Kensal Green Cemetery or the cherry tree in his garden, she has never revealed the whereabouts.

Does Mary Austin still live in Freddie's house? ›

That relationship also ended in divorce in 2002. Mary has remained at One Garden Lodge through the years and rare interviews she gave from inside the home showed she had changed very little of Freddie's lavish decorations. She admitted she couldn't go into his bedroom for the first three years she lived there.

Who got all of Freddie Mercury's money? ›

Who earns Freddie Mercury's royalties and how much do they get? After his death on November 24, 1991, Freddie gave his home, 50 percent of his recording royalties and most of his wealth to Mary Austin, with the remainder going to his parents and sister.

How old was Jim Hutton when he died? ›

On June 2, 1979, Hutton died of liver cancer, two days after his 45th birthday, and a month after being diagnosed.

How much did Jim Hutton inherit from Freddie Mercury? ›

He was devastated by her decision, he said. However, Mercury did leave him with £500,000 (nearly $1 million, per the 1991 conversion rate), which he used to move back to Ireland. He also wrote a book about their relationship, simply titled Mercury and Me. Hutton died on January 1, 2010, after a long battle with cancer.

Did Freddie Mercury have extra teeth? ›

A Noteworthy Smile

Freddie Mercury had four extra teeth, also called mesiodens or supernumerary teeth, in his upper jaw. These additional incisors caused overcrowding that pushed forward his front teeth, leading to an overjet.

Where does Farsi come from? ›

Iranian Persian (Persian, Western Persian, or Farsi) is spoken in Iran, and by minorities in Iraq and the Persian Gulf states. Eastern Persian (Dari Persian, Afghan Persian, or Dari) is spoken in Afghanistan. Tajiki (Tajik Persian) is spoken in Tajikistan and Uzbekistan. It is written in the Cyrillic script.

What did Freddie Mercury's dad do? ›

What happened to Freddie Mercury's ex wife? ›

These days, Mary, 70, lives a quiet life in the London mansion Freddie left to her where Queen fans still make regular visits to pay their respects. She has been married twice but is now divorced. She shares two grown-up sons, Jamie and Richard, with one of her exes, Piers Cameron.

How much did Freddie Mercury leave his sister? ›

Although their engagement ended when he told her he was gay, the pair remained remarkably close for the rest of his life. And after his death in 1991 he left her 50 per cent of his future earnings. A further 25 per cent went to his parents and 25 per cent to his sister.

What song did Queen release after Freddie Mercury died? ›

'Face It Alone': Queen release previously unheard Freddie Mercury song.

What is Freddie Mercury's favorite food? ›

Freddie Mercurys favorite foods: spare ribs with onion sauce, chili con carne, Indian food, Chinese food, spicy food in general.

How did Bohemian Rhapsody end? ›

How does Bohemian Rhapsody end? Bohemian Rhapsody concludes in July 1985 with the band's iconic performance at Live Aid. The film shows HIV/AIDS spreading worldwide and Mercury revealing to his bandmates that he has contracted the virus.

What does hit me where the wind blows mean? ›

phrase. to move without planning or thinking. Hugh has a house in Atlanta, but he said he would go where the wind blows.

What's the meaning of another one bites the dust? ›

“Bite the dust” is usually used to describe a fall to the ground or someone's death and is more commonly associated with the death of a soldier in battle, but it also has the more modern association with general failure. There was more uncertainty as to the phrase's origin: “From the song?” Caplan said.

Did Queen approve Bohemian Rhapsody? ›

Since the band actually helped contribute to the film, it seems that they've always been pro-Bohemian Rhapsody. Brian May, the Queen guitarist who was involved in the production, raved about the cast and crew, particularly Rami.

What does it mean when someone says I got my second wind? ›

a return of strength or energy that makes it possible to continue in an activity or start again: I was tired, but I ignored it until I got my second wind.

What does bite the wind mean? ›

biting wind or cold is so cold that it makes you feel very uncomfortable. Synonyms and related words. Describing and measuring the wind. the Beaufort scale.

What does keep your nose in the wind mean? ›

And "Nose to the wind" does mean on the alert. But it also means "pointed upwind". As in sensing the wind, and moving against it, for an advantage. So "my head up, and my nose to the wind" means you are not charging downwind, where the prey can smell you coming.

When did Queen come out with Another One Bites the Dust? ›

"Another One Bites the Dust" is a song by the British rock band Queen. Written by bassist John Deacon, the song was featured on the group's eighth studio album The Game (1980).

What is the meaning of another one? ›

What does another one mean? Started as a catchphrase by popular music producer and media personality DJ Khaled, another one is a humorous way of repeatedly asking for another of something.

What is Another One Bites the Dust backwards? ›

In their hit Another One Bites The Dust, their hidden message - in reverse - is 'Some of us smoke marijuana'.”

Videos

1. Queen - The Show Must Go On (Official Video)
(Queen Official)
2. Queen (Freddie Mercury): Radio Ga Ga (Live Aid Semiwidescreen)
(Superstellina2014)
3. Queen - We Are The Champions (Live)
(Queen Official)
4. Top 10 Queen songs - Le mie 10 canzoni preferite dei Queen
(Freddie Mercury L'ultimo immortale)
5. Queen - I Want To Break Free (Live At Wembley)
(Queen Forever)
6. Queen - Who Wants To Live Forever - Highlander
(Faça Valer A Pena)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Delena Feil

Last Updated: 12/25/2022

Views: 5640

Rating: 4.4 / 5 (45 voted)

Reviews: 84% of readers found this page helpful

Author information

Name: Delena Feil

Birthday: 1998-08-29

Address: 747 Lubowitz Run, Sidmouth, HI 90646-5543

Phone: +99513241752844

Job: Design Supervisor

Hobby: Digital arts, Lacemaking, Air sports, Running, Scouting, Shooting, Puzzles

Introduction: My name is Delena Feil, I am a clean, splendid, calm, fancy, jolly, bright, faithful person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.